• Tira aria di Maremma, tra le Colline Metallifere e il mare, al podere Le Tassinaie, piccola azienda che pratica modelli produttivi ecosostenibili. Dal 2007 a oggi grazie ad un sapiente lavoro di sovesci, gestione delle acque, compostaggio, terrazzamento si è trasformato un podere abbandonato da 50 anni in un luogo vivo, completamente recuperato nell’ottica della biodiversità. L’agricoltura biologica e biodinamica sono i punti fermi di un progetto di recupero ben riuscito su terreni argillosi e scoscesi con siepi, un oliveto, un frutteto, veri orti e un giardino di erbe aromatiche che esprime l’essenza del Mediterraneo. Le Tassinaie è il risultato concreto di un modus vivendi radicato nel rispetto del territorio e delle persone, nato sulla condivisione del lavoro. L’obiettivo è quello di rendere il podere fruibile ad esperienze legate al lavoro, alla terra e ai suoi prodotti. E offrire un luogo ideale per la cura della persona verso la ricerca di un benessere interiore, in perfetta armonia con l’ambiente esterno e il Genius Loci di questa Toscana silenziosa.